GIÙ LE MANI DAI BAMBINI

Siamo sdegnati e sconcertati per l'iniziativa di una parte del sindacato docente che nelle scuole elementari ha invitato insegnanti, genitori e bambini a sfilare con il braccio fasciato a lutto e li diffidiamo a non strumentalizzare i minori per le loro manifestazioni o proteste di carattere politico. Auspichiamo vivamente che, dopo la giusta e doverosa protesta del ministro Gelmini, anche il presidente della Commissione Bicamerale Infanzia faccia sentire forte la sua voce a tutela dei bambini coinvolti.
Già anni fa abbiamo assistito esterrefatti alla più bieca strumentalizzazione dei bambini radunati ed organizzati per celebrare una pantomima contro l’allora ministro Moratti con manifestazione di piazza. Già altre volte abbiamo visto bambini inconsapevoli sfilare sostenendo cartelli e striscioni, ritmare con fischietti slogans di mistificante protesta, e fornire ad intervistatori senza scrupoli - in contrasto con il codice deontologico circa la tutela dell'immagine dei minori - risposte preconfezionate di cui non capivano il significato.
Auspichiamo vivamente che tali episodi non vengano a ripetersi. (...)
SEGUE A PAGINA 51