Già da rifare i «magnifici» arredi urbani

Abbiamo appreso dai giornali che dopo le festività natalizie inizieranno i lavori di rifacimento del tratto di viale Dante compreso tra piazza della Repubblica e l’incrocio di corso Colombo - via 25 Aprile a Sestri Levante. Una domanda ci viene spontanea. Come è possibile che questa amministrazione di sinistra (come la precedente) dopo circa sette anni debba rifare i lavori? Come è possibile che un progetto spacciato come un vero capolavoro in fatto di urbanistica sia già da demolire? A quando il rifacimento di piazza S. Antonio?