Il giallo Pisnoli passa alla Dda

È sempre fitto il mistero attorno all’omicidio di Massimo Pisnoli, il suocero del calciatore della Roma Daniele De Rossi. Da quanto si è appreso dalle fonti investigative che trattano il caso, nelle prossime ore il fascicolo aperto dalla procura di Latina passerà nelle mani della Dda di Roma. Il corpo di Pisnoli è stato trovato la sera di lunedì scorso, a Campoleone, nei pressi di Aprilia. Il cadavere aveva un colpo alla nuca e uno al volto che lo aveva reso irriconoscibile. L’interesse della Dda su questo omicidio è legato all’ipotesi di un regolamento di conti da parte di un gruppo criminale forse di stampo camorristico. Quasi accantonata la pisa della della matrice passionale. Gli inquirenti, comunque, sottolineano che nessuna pista è esclusa.