A Gianni Amelio il premio Rotella

È Gianni Amelio con La stella che non c’è il vincitore della sesta edizione del premio Fondazione Mimmo Rotella. Il riconoscimento, ideato da Piero Mascitti, presidente della fondazione intitolata al maestro del decollage, viene assegnato ogni anno a uno dei film in concorso alla Mostra di Venezia che riveli un nesso fecondo con le arti figurative. La cerimonia di quest’anno, che si terrà domani nella sala Perla, è la prima senza la presenza dell’artista calabrese, morto nel gennaio scorso.La giuria del premio è presieduta dal regista Mimmo Calopresti.