Gianni Morandi ai fan in un video su Facebook "Salirò di nuovo io sul palco di Sanremo..."

Il cantante bolognese ai fan: "Spero che mi sarete vicini come l’anno scorso". A loro promette
notizie e aggiornamenti tramite altri video sulla nuova squadra sanremese che sarà sul palco dal 14 al 18
febbraio del prossimo anno. Già partita la ricerca degli artisti

Gianni Morandi ormai ci prova gusto e si concede il bis a Sanremo. Lo annuncia con entusiasmo ai suoi fan pubblicando un video sulla sua pagina Facebook: "Carissimi amici di Morandimania, oggi vi posso dire che una cosa è stata decisa: ci sarò ancora io sul palco di Sanremo a condurre l’edizione 2012 del festival". 

"A me piacciono le sfide - aggiunge Morandi - , anche tentare di fare un festival un po' diverso dal precedente. Speriamo di farcela. Spero che mi sarete vicini come l’anno scorso", dice ai fan. E promette notizie e aggiornamenti tramite altri video sulla nuova squadra sanremese che sarà sul palco dal 14 al 18 febbraio.

"L’anno scorso è stata una bellissima esperienza - racconta - e non ho mai negato che mi sarebbe piaciuto ripeterla. Era un po' di tempo che se ne parlava con la Rai. Ma c’era anche da rinnovare la convenzione con il comune di Sanremo, che è stata rinnovata proprio in questi giorni. Quindi annunciamo ufficialmente che il festival si farà un’altra volta con me e con la direzione artistica insieme a Gianmarco Mazzi. E naturalmente con il grande apporto di Lucio Presta, che in questi anni ha sempre ottenuto dei grandi risultati, con me, con la Clerici e con Bonolis".

Morandi assicura che "sarà un Festival un po' diverso dal precedente. Amo la musica italiana e amo Sanremo, che secondo me rappresenta un grande palcoscenico, un grande brand, anche per quello che ha rappresentato nel diffondere la musica italiana nel mondo e anche per tantissimi artisti nati a Sanremo. Quindi, mi fa piacere ripetere questa esperienza".

Nel video Morandi fa sapere che "siamo già alla ricerca di artisti che hanno voglia di venire a Sanremo con i loro brani. L’anno scorso è stato un anno importante, perché sono uscite delle canzoni di successo, si sono venduti dei dischi, è stato un grande risultato. Cercheremo di fare uno spettacolo che non annoi le persone a casa, nel nome della musica". E alla fine si augura che la nuova avventura "abbia la fortuna di quella passata".