Gianni Vassallo: «Dal Collegio una decisa azione di stimolo»

È stata un’operazione di tutto rispetto quella realizzata dal Collegio dei geometri genovesi in collaborazione col Comune di Genova e i suoi uffici informatici. Grazie anche al lavoro svolto da due «praticanti geometri» (di cui qui a fianco, raccontano direttamente la loro esperienza) è stata realizzata una «banca dati» informatica relativa ai condoni edilizi, così oggi il comune può disporre uno scenario preciso, completo e facilitare così anche il compito di chi (come i geometri) ha bisogno di avere visure precise di tante pratiche. Il «grazie» (se così si può dire) lo ha dato l’assessore responsabile del nostro Comune, Gianni Vassallo, in un incontro con il Collegio nel quale è stato spiegato tutto quello che è stato realizzato e i risultati eccellenti raggiunti.
È così assessore?
«È proprio così. E debbo dire che, grazie alla collaborazione del Collegio, abbiamo avuto quella spinta, quello stimolo per ottenere risultati interessanti. Avevamo fino ad oggi i mezzi, gli strumenti, ma non l’organizzazione. Oggi possiamo dire di avere uno scenario chiaro e funzionale».
Insomma una collaborazione fruttuosa.
«Assolutamente sì, siamo arrivati alla tanto attesa “semplificazione” soluzione unica per informatizzare bene».
Il Comune di Genova, su questo versante si pone quindi in una buona posiizone, rispetto ad altri Comuni.
«Pensi che Genova è la terza città italiana che ha chiuso felicemente le pratiche di condono. Ci siamo riferiti a due condoni, quello del 1994 e quello del 2004. Quest’ultimo riguardava 6.000 pratiche, ne sono rimaste circa 200».
Questa collaborazione continuerà?
«Penso proprio di sì. Manca ancora il condono del 1985 dunque lavoreremo in questo senso. Voglio ribadire che questa attività permetterà di agevolare, oltreché i nostri uffici, anche i compiti professionali dei geometri, ma anche quelli dei periti e degli ingegneri».
All’incontro ha risposto il presidente del Collegio Geometri, Luciano Piccinelli: «Siamo molto soddisfatti del giudizio che ha dato l’assessore Vassallo, perché siamo riusciti a collaborare con risultati molto positivi, con l’amministrazione comunale. L’augurio è di poter continuare in questo impegno, che penso continuerà a dare risultati importanti ad entrambi». VS