Dal Giappone con una mirrorless che punta al mercato professionale

Anche Fujifilm entra nel mondo delle mirrorless medio formato digitale, con un sensore CMOS da 51.4 megapixel (8256x6192 pixel, in pratica) 1,7 volte più grande del 35mm full frame. Il nome del modello presentato a Colonia è GFX 50S, sarà in commercio da inizio 2017 insieme a sei ottiche che daranno il via alla nuova serie Fujinon GF. Con questa operazione l'azienda giapponese punta a catturare maggiori clienti nell'ambito professionale, offrendo una altissima qualità d'immagine e nitidezza, unitamente alla comodità di un sistema compatto e leggero (800 grammi appena), e decide di tornare alla tradizione delle medio formato. La nuova GFX 50S utilizza un mirino elettronico rimovibile, tra gli accessori ne prevede anche uno orientabile. Il prezzo del corpo macchina nel kit base con lente da 63 mm resta al di sotto dei 10mila euro. BSil