Giapponese mangia 58 salsicce in 10 minuti

Titolo e record mondiale in un solo boccone. Il giapponese Takeru Kobayashi è il nuovo re dei mangiatori di salsiccia del pianeta. Il nipponico ha conquistato la corona iridata a Sheboygan, nel Wyoming, deliziando una platea di 3500 spettatori con una prestazione strepitosa: 58 salsicce divorate in 10 minuti. Kobayashi, 27 anni, ha avuto la meglio sul californiano Joey Chestnut, che si è fermato a quota 45 «bratwurst». Il nipponico, osannato dal pubblico, ha mostrato tutta la sua soddisfazione per l’impresa realizzata: al gong conclusivo ha sollevato la maglietta, mostrando la pancia piena. «Le salsicce sono buone - ha dichiarato -. Ne voglio portare qualcuna a casa, tornerò qui il prossimo anno per superare quota 60». Kobayashi è un «mangiatore professionista», come dimostra la sua condizione fisica perfetta: il neocampione del mondo, che ha incassato un premio di 8mila dollari (6.200 euro), pesa infatti poco più di 70 chili. Nei prossimi giorni il suo organismo dovrà lavorare senza sosta per riuscire a smaltire le 16.820 calorie ingerite, ovvero un chilo e mezzo di grassi e una quantità di sodio che, normalmente, viene assunta nell’arco di 18 giorni.