Giardino di Giada e sapori Una Cina per buongustai

Si chiama Giardino di Giada, si trova a due passi dal Duomo ed è uno degli indirizzi più classici e rinomati in città per gli estimatori della cucina cinese. (L’anno scorso ha festeggiato i suoi 25 anni!). Ambiente curato e piacevole, lontano dagli eccessi folcloristici, qui si può chiacchierare senza dover urlare. È la meta preferita di una clientela milanese affezionata ma anche internazionale. Il locale offre una scelta di piatti di provata qualità, tra cui piatti veloci e leggeri a mezzogiorno e cene più elaborate (per chi vuole) la sera. Nel menù troverete tutti i classici della tradizione cantonese tra cui wanton, involtini di primavera, secondi di maiale, zuppe e anatra arrosto. Tra le specialità il rombo al vapore con zenzero e cipollotto: ottimo. Lasciatevi comunque consigliare dal gentilissimo signor Jonny Hu, un olandese-cinese qui direttore da un anno. Info: Giardino di Giada. Via Palazzo Reale, 5. Prezzo medio 24 euro. Carte di credito: tutte. Servizio gentile e preciso. Chiuso il lunedì. Tel. 02 8053891 - 02 72020010. Parcheggio non sempre facile.