«Gila» sempre più vicino alla casacca rossoblù

In attesa che in casa Inter si decida il futuro di Eto'o e Snejder, resta sempre congelata la trattativa Kucka, come conferma il suo procuratore Kovarovic. «So che interessa ai neroazzurri, ma aspetto notizie dai due club che si stanno incontrando». E così i dirigenti di Villa Rostan puntano diritti all’altro grande obiettivo del calciomercato rossoblù. Cioè Alberto Gilardino. Che giorno dopo giorno è sempre più vicino. Dopo le parole dei dirigenti viola e quelle del suo procuratore, ecco che la società dei fratelli Della Valle ha già trovato il sostituto dell’Alberto nazionale. Si tratta di Maxi Lopez del Catania che vestirebbe la casacca viola per una cifra intorno ai dieci milioni. A questo punto i toscani per cedere Gilardino potrebbero accettare dodici milioni di euro, facendo un po’ di sconto al Genoa, considerando che si libererebbero di un ingaggio assai gravoso. Intanto l’ungherese Rudolf interessa al Novara.