Gilardino fa gli straordinari Nella Juve largo a Del Piero

Milan senza novità di rilievo e dubbi. Rientra (dopo la squalifica Uefa) Ambrosini a centrocampo, Oddo e Maldini i terzini, mentre in attacco Gilardino dovrà sottoporsi agli straordinari. In panchina qualche terzino (Cafu e Serginho) e un solo attaccante a disposizione, Pippo Inzaghi che si è appena rimesso dallo stato influenzale. Nella Juventus, assente Camoranesi, non ha recuperato nemmeno Grygera. Al posto del campione del mondo potrebbe giocare Del Piero, con conseguente passaggio dal 4-4-2 al 4-2-3-1: in alternativa, uno tra Palladino, Marchionni e Salihamidzic. In difesa, Chiellini ha scontato la squalifica e Zebina sarà confermato sulla fascia destra.