Gimkana tra le trappole dell’asfalto

Il manto stradale del centro storico romano è pieno di buche, voragini, avvallamenti, che rendono difficile guidare auto, scooter, o anche solo camminare a piedi. Che succeda in periferia, passi. Che accada però a via Veneto è davvero il colmo. Ieri Forza Italia ha iniziato il tour fotografico per le strade del I Municipio. «Abbiamo voluto testimoniare come le vie del centro siano oggettivamente pericolose e in uno stato pietoso» spiegano il capogruppo al Comune di Roma, Roberto Lovari, e il consigliere Fabrizio Sequi. I due si sono armati di macchinetta digitale e hanno iniziato a girare. Da via Veneto, vetrina internazionale di Roma, dove il manto stradale risulta ampiamente dissestato proprio di fronte all’Ambasciata americana. Qui ci sono buche ampie, strisce profonde, quanto basta per far scivolare a terra un motorino o rovinare seriamente le sospensioni di un’auto.