Ginori, bilancio in sospeso

La società di revisione del gruppo Richard Ginori, la Kpmg, non è in grado di esprimere un giudizio sul bilancio consolidato e civilistico. Lo si legge nelle due relazioni diffuse al nella giornata di ieri al mercato. In particolare nella relazione sulla Richard Ginori spa, che porta la data del 12 giugno, si legge che «le incertezze connesse alla conclusione delle trattative con le banche creditrici configurano alla data attuale una situazione di assenza di ragionevoli presupposti di continuità aziendale da noi verificabili».