Ginori, ok al bilancio

L’assemblea degli azionisti di Richard Ginori ha approvato il bilancio 2004 che si è chiuso con una perdita di esercizio di 27,6 milioni e consolidata di 27,4 milioni. I soci hanno deliberato di rinviare a nuovo per l’intero importo la perdita della capogruppo. La nota del gruppo ricorda poi l’impossibilità della Kpmg a esprimere un giudizio sul bilancio d’esercizio e consolidato. L’assemblea ha nominato anche il cda per il prossimo triennio: il presidente è Filippo Montesi Righetti.