Gioca l’Italia? Slitta l’esame

L’esame di economia? Spostato causa Italia-Repubblica Ceca. È accaduto ieri all’Università di Roma Tre, dove un gruppo di studenti iscritti a Scienze Politiche non ha potuto sostenere la prova, spostata senza preavviso dalle 15 alle 18. Il motivo? «La partita della nazionale», avrebbe riferito la docente. Dagli esaminandi, infuriati per aver scoperto la novità solo alle 14.30, è partita una denuncia indirizzata al Codacons. Il cui presidente, Carlo Rienzi, ipotizza un esposto per «interruzione di pubblico servizio».