Giocando a tennis e a golf con la nuova console Nintendo

Massimo Carboni

da Milano

Ci siamo. Dopo settimane di attesa finalmente i videogiocatori di casa nostra potranno stringere tra le mani la nuova console di Nintendo. Il lancio ufficiale del Wii, così si chiama la nuova meraviglia della casa Giapponese, è infatti previsto per l'8 dicembre in tutta Europa (il 7 in Italia).La filosofia della nuova console prende spunto direttamente dal suo nome: Wii ha la stessa pronuncia del pronome inglese "we", noi, che enfatizza il fatto che si tratta di un prodotto adatto a tutti, non solo agli appassionati di videogiochi.Nintendo ha puntato decisamente sulla semplicità, introducendo al posto del Joypad consueto un controller senza fili che riproduce fedelmente tutti i movimenti che il giocatore effettua. Quindi per giocare a Tennis si dovrà usare il controller come una racchetta, impugnandolo nello stesso modo ed eseguendo il movimento di braccio come se ci si trovasse in mezzo ad un campo vero.
Nel golf il controller viene impugnato come una mazza da Golf e nei giochi di avventura diventa di volta in volta, spada, pistola, volante di guida e via dicendo. Da non sottovalutare, poi, la natura multimediale della nuova "creatura" di Nintendo, che mette a disposizione una serie di strumenti davvero interessanti tra cui: Mii Channel, con cui si possono creare divertenti caricature da utilizzare come veri e propri personaggi in una varietà di software per Wii.
Le caricature possono essere archiviate all’interno del controller wireless e portati a casa di amici per giocare su un’altra console Wii. Ogni membro della famiglia può avere il proprio controller Wii Remote personalizzato con la propria caricatura.Con Photo Channel, invece, gli utenti possono archiviare foto digitali su una memory card SD, visualizzarle sul proprio schermo televisivo. Si possono inoltre modificare le immagini in modo divertente e creativo, ad esempio creando mosaici e puzzles. Ma non finisce qui: con Forecast Channel gli utenti che hanno connesso Wii a Internet possono accedere gratuitamente alle previsioni del tempo locali in soli pochi secondi dall'accensione della console e con News Channel si può accedere alle ultime notizie in tempo reale. Mentre con Internet Channel si può navigare in rete stando comodamente seduti sul proprio divano: fare veloci ricerche mentre si sta guardando un programma tv, prenotare voli aerei e fare shopping on line durante la pubblicità. Wii sarà disponibile nei negozi al prezzo di 249 euro, con una confezione comprendente anche la serie Wii Sports che include Tennis, Golf, Baseball, Boxe e Bowling in un solo disco. Al lancio della console saranno disponibili circa 20 altri titoli: Wii Play e The Legend of Zelda: Twilight Princess, nonchè titoli di terze parti del calibro di RED STEEL di Ubisoft, Need For Speed Carbon di EA, Tony Hawk Downhill Jam di Activision, Cars di THQ e Disney Pixar fino a Super Monkey Ball Banana Blitz di Sega.
Wii di Nintendo sarà l'unica vera novità sul fronte delle console per quanto riguarda il mercato Europeo, infatti la nuova, attesissima, Playstation 3 è già uscita in giappone e negli Usa. Il lancio ha però già messo a fuoco un problema: sulle nuove console infatti non sono utilizzabili molti giochi della vecchia Ps2. La Ps3 ora in commercio supporta lo standard televisivo Ntsc. Quanto alle Playstation 3 con il sistema Pal, quello televisivo del mercato europeo, arriveranno solo a marzo. Due i modelli previsti, uno con disco rigido da 20 GB e l’altro da 60 Gb. Entrambi avranno il controller Bluetooth senza fili e un lettore Dvd Blue Ray compatibile con le Tv ad alta definizione (HD Ready). I prezzi, negli Usa, sono pari a 499 e 599 dollari.