Giocano con le pietre e feriscono una donna

Giocavano a lanciarsi pietre in strada a Casal Palocco quando hanno colpito una signora, ferendola. Autori della bravata due ragazzi di apparente età tra i 13 e i 15 anni, fuggiti subito dopo. La donna, A.F., di 64 anni, è stata centrata da un sasso grande come un pugno, che le ha provocato un taglio in testa. «Uno di loro - racconta la signora tra le lacrime - mi ha anche chiesto scusa prima di fuggire, ma perché giocare con le pietre?». La donna è stata portata all’ospedale Grassi di Ostia per i necessari accertamenti.