Giochi e magie a sostegno dei bimbi malati

Gaia Carbone

Divertirsi e sorridere fa bene all’umore, ma non solo: quando diventa un modo per portare i pensieri lontano dalla malattia e dalla sofferenza è anche salutare. E così la Fondazione Magica Cleme ha organizzato per oggi la «Magica Festa della Magica Cleme» dedicata proprio ai bambini malati di tumore e alle loro famiglie. Giochi, laboratori creativi coordinati dall’associazione «Pane e Marmellata», spettacoli del mago Casanova, di Geronimo Stilton e dei clown dell’Associazione Veronica Sacchi cercheranno di far passare a questi bambini momenti di svago indelebili nei loro ricordi. Il tutto, naturalmente, fuori dall’ospedale, alla Nuova Accademia delle Belle Arti (Naba) in via Darwin 20. Nata in onore e memoria di Clementina, la fondazione programma mensilmente iniziative ludiche e d’intrattenimento, come gite ed eventi, per tutti i piccoli ospiti del San Gerolamo di Monza. Oltre ad una merenda insieme, verrà presentato il libro «Magica Cleme-terapia della felicità» il cui ricavato sarà propedeutico alla raccolta fondi per il progetto di assistenza domiciliare Pediatrico e per il nuovo padiglione ludico «l’ospedale col cuore e col sorriso» del nascente polo pediatrico «Istituto Maria Letizia Verga» di Monza. Per scaricare i biglietti gratuiti: www.naba.it o www.magicacleme.org