Giochi di strada e bancarelle per festeggiare «l’amico Charlie»

Roberto Zadik

Musica, giochi e solidarietà nella grande festa di strada di domenica. È «Charly on the road» per celebrare il quinto anno dalla fondazione dell'associazione «L'amico Charly Onlus» (si occupa di prevenzione e disagio giovanile), in via Marco Polo, zona Repubblica. Proprio qui, dalle 16 alle 21, ad intrattenere grandi e piccoli numerosi appuntamenti accompagnati da bancarelle di dolciumi, specialità gastronomiche varie e pop corn a volontà. Chioschi e bancarelle distribuiti lungo la strada, che rimarrà chiusa al traffico per l'intera durata della manifestazione.
Fra le attrazioni i numeri dei giocolieri, tornei di ping-pong e di basket dove poter sfidare parenti ed amici, dimostrazioni di arti marziali orientali come Full Contact e Shorinji Kempo basate sulla fusione tra meditazione e autodifesa. E poi la musica, un alternarsi di gruppi formati dai membri dell'amico Charly, che eseguiranno brani del loro repertorio. In programma anche la presentazione di laboratori gratuiti, ossia di quelle attività da metà ottobre a giugno che si svolgono in via Marco Polo 4: teatro, fotografia, cinema e altre discipline. Occasioni per imparare, esprimersi e divertirsi tutti insieme. Sempre domenica la presentazione del nuovo sito: www.amicocharly.it.