DI GIOCHI

Tre punti per mettersi in tasca la sicurezza matematica della qualificazione ai quarti. Oggi per gli azzurri del calcio c’è la Corea del Sud, un nome che evoca tristi presagi. Per l’incontro che può già valere il passaggio al turno successivo, in programma alle 19,45 locali (le 13,45 italiane) sempre a Qinhuangdao, il tecnico Pierluigi Casiraghi recupera Tommaso Rocchi, assente nella gara inaugurale con l’Honduras. Il centravanti laziale, unico fuoriquota della formazione azzurra, ha smaltito la contusione al polpaccio e ieri si è allenato con i compagni. «Sono ottimista, ma andrò in campo se sarò al 100 per cento», dice Rocchi che lascia aperto il ballottaggio con Acquafresca, già impiegato contro l’Honduras. In attacco Casiraghi confermerà invece Sebastian Giovinco e Giuseppe Rossi.