Gioco di carte multiplayer sulla Ps3

The Eye of Judgment (Sony per Ps3) è un titolo atipico. Non è infatti adatto a chi non ama i giochi di carte e vuole utilizzare il PlayStation Eye solo per fare un po' di fitness e, soprattutto, per chi non ha una nutrita combriccola di amici pronta a sborsare quattrini a fini collezionistici oppure non è intenzionato a giocare in multiplayer online.
Questo gioco infatti riesce, con successo, a riversare in un videogioco la tatticità e la strategia tipici di un trading card game abbellendo il tutto con uno stile grafico e sonoro molto coinvolgente.
Il gioco. Acquistando il pack completo troverete una copia del titolo, una telecamera Eyetoy, un tappetino di gioco, un mazzo base e una bustina aggiuntiva. Vi basteranno pochi minuti per allestire il campo di battaglia. Infatti montando la telecamera sull’apposito supporto andrete a inquadrare il tappeto di gioco dove svolgere le partite. Le carte posizionate sul campo di gioco prenderanno magicamente vita sullo schermo grazie alla vostra PS3. Vedrete quindi creature di ogni tipo, nate da uno dei quattro elementi, pronte a darsi battaglia per portare alla vittoria il deckmaster. Acquistando ulteriori bustine sarà possibile personalizzare il proprio mazzo in modo da adattarlo pienamente al proprio stile di gioco.
Pregi e difetti. La grafica raggiunge livelli di definizione davvero notevoli. Ottimo il rapporto con il supporto eyetoy che vi permetterà persino di prendere virtualmente in mano le vostre creature o di punirle. Sonoro di ottimo spessore a sfruttare ottimamente le casse a disposizione nel pack. Giocabilità garantita da una serie di tutorial di difficoltà crescente. Longevità assicurata soprattutto da una sezione online particolarmente ben realizzata mentre non convince pienamente la parte in single player (anche a causa di una intelligenza artificiale del computer non eccelsa).