Gioia Siena nel pantano Il Cagliari spreca troppo

Siena. Buon esordio casalingo per il Siena, che nonostante il terreno pesante batte un Cagliari sprecone ma combattivo. I bianconeri passano in vantaggio dopo 10 minuti con Calaiò, che tocca in rete un corner allungato di testa da Portanova e coglie il palo 20 minuti più tardi, mentre al 44’ Dondarini annulla a Ficagna un gol forse regolare. Altra musica nella ripresa: al 3’ Larrivey si vede invalidare per un fuorigioco inesistente la rete del pari. Poi nel recupero il raddoppio di Ghezzal che mette il sigillo sul successo senese. \