Gioielli lasciati sul taxi il mistero è stato risolto

Risolto il giallo dei gioielli Bulgari trovati sabato scorso da un tassista a bordo della sua auto. La proprietaria, una nobildonna romana, si è presentata ieri dai carabinieri spiegando che aveva prestato i preziosissimi gioielli, il cui valore sarebbe superiore a 100 mila euro, a un’amica che doveva andare a una festa. Tuttavia, l’amica «sbadata» li ha dimenticati nel taxi che la stava portando a casa. I carabinieri restituiranno nei prossimi giorni i preziosi alla proprietaria che è in possesso dei certificati di acquisto. Mauro Ganci, il tassista che aveva portato i gioielli ai militari, era stato premiato per il gesto venerdì in Campidoglio.