Gioielli mondiali a Castel S. Angelo

Ha sfilato in anteprima a Castel Sant’Angelo la linea di gadget Figc realizzata dagli artigiani di «Oro di Roma». Otto modelle hanno indossato alcuni dei seicento gioielli, in mostra fino al 15 agosto sulle terrazze di Castel Sant’Angelo, realizzati dagli orafi dell’associazione. Hanno aperto la sfilata le parole del vicesindaco Maria Pia Garavaglia: «Anche la Coppa del mondo è realizzata in oro - ha detto -, un metallo prezioso perché costa fatica come realizzare i gioielli. Oro di Roma costruisce cose belle e preziose e fa fare bella figura alla capitale che è bella e preziosa». L’associazione ha realizzato dei prototipi in argento dei gadget Figc: anelli, collane e bracciali con forme che richiamano il gioco del calcio.