Gioielli: ultimi giorni per l’«Oro di Roma»

Ultimi giorni per l’«Oro di Roma», la mostra del gioiello «made in Italy» arrivata alla sua quarta edizione e che chiude i battenti il 15 agosto. L’esposizione, all’interno della manifestazione sulle «Terrazze di Castel Sant’Angelo» conta 600 gioielli artigianali realizzati da orafi prevalentemente romani ma con rappresentanze anche da diverse parti italiane. L’evento, organizzato dalla Confesercenti provinciale di Roma insieme alla Federazione italiana orafi gioiellieri, si propone di valorizzare l’artigianato orafo italiano in generale e quello romano in particolare, rivendicando il primato del nostro Paese in fatto di design, di manualità, di qualità e di originalità. Ma l’«Oro di Roma» 2006 non finisce qui: farà infatti tappa a Orocapital, presso la nuova Fiera di Roma, al Jewel Fest di Singapore, alla China International Jewellery Fair di Pechino e a Sanpietroburgo. Il biglietto a Castel Sant’Angelo e alle sue manifestazioni costa 10 euro. Dalle 20.45 alle 00.45.