Giordano Bruno Guerri alla ricerca dell’agognata unità degli italiani

Un tema quanto mai attuale: «Fare gli italiani». sarà lo scrittore ed editorialista del Giornale Giordano Bruno Guerri il protagonista dell’incontro organizzato dal Teatro Stabile di Genova alla Corte per domani sera alle 20.30. «Grandi parole alla ricerca di un’identità nazionale», è la traccia per l’appuntamento che cercherà di rivivere attraverso i testi di grandi autori, di artisti e di grandi personaggi storici la storia contemporanea che ha caratterizzato la crescita dell’Italia nel secolo scorso. Oltre a Giordano Bruno Guerri, che darà vita al dibattito, ci sarà spazio infatti per le letture di Maddalena Crippa e Omero Antonutti che proporranno i testi di Gabriele D’Annunzio, Cesare Pavese, Alberto Moravia, Giovani Pascoli, Filippo Tommaso Marinetti, Benito Mussolini e Pier Paolo Pasolini. Tutti protagonisti della vita pubblica dell’Italia che dopo l’unità politica ha iniziato la lunga ricerca di un’unità nazionale, anche a livello culturale, che probabilmente non è ancora stata raggiunta e completata.