Giorgia apre il cartellone dei big d’inverno

Giorgia, Enrico Ruggeri, Jovanotti e gli Stadio, sono i prossimi artisti in concerto a Genova: quattro voci, quattro stili differenti di proporre musica, uno spaccato della canzone leggera italiana di oggi. Dopo il grande successo estivo e la consegna del disco di platino per le 100.000 copie vendute dell'album «Giorgia Mtv Unplugged», Giorgia riparte con il tour «Unplugged Session 2005»: 28 concerti in tutta Italia con tappa a Genova il 12 novembre al Madza Palace. Il concerto entra in teatri, club e palasport, proprio per arrivare nel cuore delle città italiane attraversando spazi differenti, incontrando pubblico differente: sui grandi palchi dei palasport portando il calore e l'intimità del concerto acustico, nei teatri di tradizione con la classe del suono e degli arrangiamenti, e infine il ritorno ai club dove la musica è allo stato puro. Al fianco di Giorgia, oltre alla sua band, una corista e un quartetto d'archi, per un totale di ben 11 artisti sul palco.
Dalla voce profonda di Giorgia ai «versi» introspettivi dell'anima e della società dell'anarchico Enrico Ruggeri che con «Amore e Guerra Tour 2005» ritorna al Teatro Politeama Genovese, martedi 15 novembre. Come sempre Enrico si conferma uomo e artista acuto di pensiero, geniale nell'utilizzo delle parole, che non ha mai avuto paura di esprimere le proprie idee criticando in modo costruttivo e mai banale la società in cui viviamo, attraverso le sue canzoni e i suoi libri.
Si cambia musica con Jovanotti, il 23 novembre, sul palco della Fiumara. L'artista ha da poco fatto il suo grande e atteso ritorno sulla scena musicale con il recente «Buon Sangue», in testa alle classifiche di vendita con i singoli «Tanto 3» e «Mi fido di te». L'album pubblicato la scorsa estate ha già superato il traguardo di disco di platino. Ben piazzato anche l'ultimo lavoro degli Stadio «L'amore volubile». Tra le date del loro nuovo tour teatrale c'è anche Genova il 5 dicembre al Politaeama Genovese.