Per «il Giornale» un esordio senza fortuna

Squadra che perde non si cambia. Nonostante la dura sconfitta di ieri (6 a 1) contro un intramontabile Sole 24 Ore, il Giornale ha fatto una bellissima figura nel primo impegno ufficiale della Press League, il campionato di calcetto riservato ai giornalisti. Il migliore della squadra di via Negri è risultato, nonostante il passivo, il portiere Nino Materi. L’unico gol è stato realizzato dal cronista Giovanni Buzzatti. Ma è stata tutta la squadra guidata da capitan Brusorio a impressionare favorevolmente. Un mix tra elementi di esperienza (Francioso, Ruzzo, Brusorio e Materi) e giovani promesse (De Bellis, Bracalini, Cramer, Salvaggiulo, Bonizzi e Buzzatti) che nel prosieguo del torneo riserverà grandi soddisfazioni. L’appuntamento con i nostri lettori-tifosi è per sabato prossimo alle 11 al Tennis Master in via Generale Govone: in programma il derby di fuoco con Mediaset. Da non perdere.