Il giornale di famiglia

A volte ritornano, ha ricordato ieri Barbara Spinelli, editorialista della Stampa e da qualche anno compagna del ministro dell’Economia Tommaso Padoa-Schioppa. Come a dire, cari italiani, meglio soffrire sotto i colpi della manovra vischianpadoa-schioppaprodiana che morire berlusconiani. Un consiglio non proprio disinteressato della first lady di via XX Settembre, dalle colonne del giornale della famiglia Agnelli. Che per un giorno sembra essersi trasformato nel quotidiano di un’altra famiglia. Per spiegazioni citofonare Padoa-Schioppa - Spinelli.