Il giornalista caduto per il vento

È stato quasi sicuramente il forte vento a provocare l'incidente stradale nel quale il 7 ottobre scorso ha perso la vita Pier Luigi Todisco, 52 anni, un giornalista che lavorava a gazzetta.it, il sito on line del quotidiano sportivo la Gazzetta dello Sport. L'investimento è avvenuto nel primo pomeriggio in viale Sarca 8. Un camionista equadoriano di 49 anni che trasportava catrame e procedeva in direzione del centro ha investito Todisco che andava nella stessa direzione pedalando sulla sua bici. È stato un attimo: l'uomo è finito con la testa sotto le ruote anteriori del camion ed è morto sul colpo.