Giornata mondiale del libro, sta per salpare la nave «letteraria» per Barcellona

Come l'anno scorso la rivista «Leggere:tutti» e la Grimaldi Lines hanno organizzato dal 20 al 24 aprile una crociera da Civitavecchia a Barcellona in occasione della festa di San Giorgio, festeggiata con tanti libri e tante rose. A bordo scrittori come Gamberale, Vichi e Trevi

Il 23 aprile si festeggia come ogni anno la Giornata mondiale del libro, proclamata dall'Unesco nella data in cui cade l'anniversario della morte di William Shakespeare e di Miguel de Cervantes. Un appuntamento purtroppo ancora poco sentito in Italia, ma molto amato invece in Spagna e in particolare in Catalogna. A Barcellona quel giorno infatti si festeggia anche il patrono Sant Jordi e le due celebrazioni si fondono in un'atmosfera unica. Le strade della città si riempiono di rose e di libri in un tripudio di colori e profumi: gli uomini regalano i fiori alle donne che ricambiano con un volume. E tutta la città si riempie di bancarelle, di presentazioni, di reading e recital a volte con tanto di accompagnamento musicale.
Insomma, un giorno incantato, che gli amanti italiani dei libri potranno vivere in prima persona imbarcandosi sulla «Nave dei libri per Barcellona», allestita per il secondo anno dalla rivista «Leggere:tutti» e dalla Grimaldi Lines. La sera del 20 aprile la nave Cruise Barcelona partirà dal porto di Civitavecchia per raggiungere Barcellona la sera successiva: a bordo si succederanno incontri con autori, letture, presentazioni di volumi, laboratori per bambini e tanti altri eventi all'insegna della cultura, che interesseranno anche gli appassionati di cinema e di cucina. Poi nella capitale catalana si trascorreranno due giorni, il secondo dei quali dedicato alla Giornata mondiale del libro vera e propria, con un tocco di italianità garantito da un apposito stand di libri italiani allestito sulla Rambla. Sabato 23 sera di nuovo l'imbarco sulla nave e la partenza per Civitavecchia, dove si arriverà nel tardo pomeriggio di domenica 24, giorno di Pasqua. E proprio la coincidenza con le festività pasquale fa sì che le prenotazioni rispetto alla prima edizione dell'anno scorso si siano impennate, lasciando poche cabine ancora libere: per prenotazioni ci si può rivolgere alla mail info@leggeretutti.it. Molto interessanti i prezzi, che partono da 280 euro a persona per un pacchetto che comprende sistemazione in cabina all'andata e al ritorno, due notti in albergo a Barcellona e tutti i pasti sulla nave. Naturalmente le tariffe cambiano a seconda della sistemazione in nave (cabina interna, esterna o suite) e della classe dell'hotel (3, 4 o 5 stelle), offrendo un ampio spettro di possibilità. E per chi domenica sera vuole dormire in nave per raggiungere con più comodo la mattina dopo il luogo di destinazione, sarà possibile farlo al costo di 25 euro a persona colazione inclusa.
Numerosi gli autori italiani che saranno a bordo della nave a incontrare i lettori e presentare i propri libri. Tra essi Chiara Gamberale, Luca Bianchini, Marco Vichi, Emanuele Trevi, Gaetano Savatteri, Roberto Riccardi, Andrea Prato, Franco Matteucci, Errico Buonanno, Ennio Cavalli, Paolo Colagrande, Nicola Lagioia, Loredana Lipperini, Emilio Marrese e Lucilla Noviello. Gli eventi saranno presentati da Giuliana Ubertini e da alcuni giornalisti amici di «Leggere:tutti».
E per chi non potrà partire c'è la possibilità di festeggiare la Giornata mondiale del libro anche in Italia. «Leggere:tutti» ha predisposto un kit per scuole, biblioteche e librerie che vogliano promuovere la festa di San Giorgio, composto da libri, manifesti, segnalibri e cartoline a un prezzo di soli 50 euro.