Giornata del sollievo Storace al «Gemelli»

Qualche minuto per salutare e scherzare con un bambino uscito da pochi giorni dal reparto di terapia intensiva pediatrica. Si è conclusa così la visita del ministro della Salute, Francesco Storace al Policlinico «Gemelli» dove ieri mattina ha visitato il reparto di Oncologia in occasione della «Giornata del Sollievo» organizzata dal Ministero della Salute, dalla Fondazione Nazionale «Gigi Ghirotti» e dalla Conferenza dei presidenti delle Regioni. Il bambino, di dieci anni e figlio di una dipendente del ministero, era stato ricoverato lo scorso mercoledì 25 maggio in terapia intensiva pediatrica in seguito ad un incidente. Adesso sta meglio e quando il ministro è andato a trovarlo era seduto sul letto, intento a giocare con le costruzioni. Francesco Storace si è fermato per qualche minuto a scherzare con lui e a parlare con i genitori.

Annunci

Altri articoli