In un giorno 345 tagliandi: Orengo vincitore di giornata

Altra giornata di super consegne: 345 tagliandi in un solo giorno, con i leader scatenati. Nel Levante, Fabio Orengo cala un asso da 102 voti, che lo rendono sempre più irraggiungibile a quota 3.706 persino per uno scatenato Renzo Di Prima che aggiunge comunque 10 consensi alla sua classifica e va a 2.710. Ma la vera valanga di buste arriva nel Municipio Centro Est, dove la capolista Milena Pizzolo ottiene 31 tagliandi e il suo inseguitore Stefano Garassino fa un po’ meglio con 52 e rosicchia un po’ di quell’importante vantaggio che ancora ha la sua compagna di partito (ora i due leghisti sono rispettivamente a 2.437 e 1.914). Si muovono anche Stefano Balleari (+18), Elio Salterini (+7), Nicola Odone (+4), Stefano Bondi (+4) e Giorgio Spigai (+3).
Un importante balzo in avanti lo compie anche Stefania Stellini che nella Bassa Valbisagno ottiene 68 voti che la portano a 495. Franco Giaquinto ribadisce invece il suo vantaggio sugli inseguitori nel Ponente con altri 5 tagliandi che lo fanno salire a 643.
Ancora un significativo balzo nelle posizioni di vertice del Municipio Levante. Giuliano Gattorno, secondo, ottiene 32 consensi e ora con 454 guarda con un po’ più di serenità il «ritorno» del presidente Francesco Carleo a quta 417. Claudia Rovani, con altri 9 tagliandi, va a 116.