La giostra si rompe: bimba ferita al volto

Per una bambina di 12 anni il pomeriggio di allegria trascorso al luna park ha rischiato di trasformarsi in tragedia. Mentre si trovava su una delle tante attrazioni, da una giostra si è staccato un pezzo che l’ha colpita al volto. È stata subito trasportata in ospedale; successivamente la magistratura ha posto sotto sequestro l’Explorer, all’origine dell'incidente. È successo a Bollate, in via Dante. La vittima, N.S., vi si era recata con alcune amiche e aveva scelto di salire sulla più gettonata attrazione, l’Explorer appunto, una giostra alta una quindicina di metri, con due braccia meccaniche che sollevano le persone, agganciate in tutta sicurezza alle poltroncine, facendole ruotare sino ad arrivare a testa in giù. Un movimento che ricorda il pendolo, durante il quale si è staccato un pezzo di plastica che ha centrato la ragazzina aprendole un’ampia ferita alla fronte, proprio sopra l’occhio. All’ospedale di Bollate è stata sottoposta a Tac e successivamente suturata con diversi punti.