Giovanardi invitato. Anzi no

Nomi grossi delle amministrazioni rosse quelli che tra oggi e domani discetteranno a Torino su come combattere la piaga della droga. Sergio Chiamparino, Mercedes Bresso, Vasco Errani: prenderanno tutti parte a «La governance nel settore delle dipendenze», una conferenza presentata come determinante, visto che i lavori vedranno la partecipazione anche di membri del governo. Come si legge sul comunicato diffuso dalla «Conferenza delle Regioni» ci sarà anche Carlo Giovanardi, sottosegretario con delega alla droga (ovvero chi per mandato parlamentare si occupa davvero ogni giorno della lotta al narcotraffico). Peccato che proprio ieri Giovanardi abbia diffuso anche lui un comunicato, in cui informa di non essere stato «per nulla coinvolto nella preparazione della conferenza», e che «non vi parteciperò». Che si tratti allora di un caso di omonimia?