Giovane analista svela i segreti delle Borse

I segreti dell’analisi finanziaria e delle Borse possono diventare alla portata di tutti. Basta apprendere alcuni semplici strumenti di calcolo delle probabilità.
Ne è convinto Fabio Ferrantino, giovanissimo docente di analisi tecnica, che sta diventando un punto di riferimento nel panorama genovese del settore. Ferrantino, trader privato dal 2004, socio Siat e redattore del sito Stop-profit è un appassionato studioso di «trading systems».
«L’analisi tecnica dell’andamento delle Borse e dei mercati finanziari si basa anche su studi grafici delle quotazioni borsistiche che a loro volta vengono eseguiti tramite studi sulle probabilità», spiega Ferrantino, che fa parte della Siat, società italiana di analisi tecnica che ha sede a Milano. Un’occasione per saperne di più è il «Terzo incontro regionale dedicato ai mercati finanziari» che si svolge oggi alle 16 alla biblioteca Berio in via del Seminario, 16. Oltre a Fabio Ferrantino il corso sarà tenuto da Eugenio Sartorelli. Il programma del pomeriggio di lavori prevede l’introduzione alle onde di Elliott e una relazione su «Come utilizzare le opzioni per la lettura dei mercati sottostanti». Alle 18.30 ci sarà tempo per uno scambio di domande e risposte con il pubblico.
La chiusura dei lavori è prevista per le 19. L’incontro è gratuito con iscrizione via mail all’indirizzo analisitecnicagenova@gmail.it.