Giovane in moto travolto due volte da auto pirata

Tornava a casa in moto dopo mezzanotte percorrendo la statale Vigevanese, quando, nei pressi di Gaggiano è stato investito e sbalzato sull'asfalto da una Lancia Y, che ha proseguito la sua corsa. Qualche secondo dopo una Golf è passata a sua volta sul corpo del giovane di 21 anni, Matteo Vaccarello trascinandolo per una trentina di metri. E quando finalmente l'autista si è accorto dell'accaduto, anziché fermarsi, ha fatto retromarcia lasciando la vittima sull’asfalto, ora in fin di vita all'Humanitas di Rozzano. I due pirati della strada sono ricercati dai carabinieri di Abbiategrasso, che stanno raccogliendo elementi sull’accaduto.