Una giovane «musa» per il Barrio Acustico

Una voce a metà strada tra i silenzi profondi della poesia e la forte emotività del canto. È Giulia Ananìa che questa sera si esibirà con il gruppo Barrio Acustico alla Cantina di via Lucrino. La Ananìa ad appena 22 anni vanta già un curriculum di tutto rispetto. Nel 2004 esce il suo primo libro di versi Nessuno Bussa edito da Zone. Come cantautrice la Ananìa ha inciso un cd singolo dal titolo Un giorno senza te (Universo edizioni). Un lavoro, quest’ultimo, che si distingue per l’originalità della commistione tra sonorità d’avanguardia e echi della tradizione della scuola dei nostri cantautori.