Giovane pr romana molestata dal fidanzato

Dopo una serata un po’ sopra le righe, un uomo di trentacinque anni, nato in Abruzzo ma residente a Roma, ha avuto un litigio con la fidanzata nella suite di un grande albergo e l’ha scaraventata mezza nuda fuori della stanza. Lei, una giovane pr romana, ha chiamato il 113 e ha denunciato il fidanzato per violenza sessuale affermando che, forse alterato dall’uso di droga, l’aveva maltrattata per ottenere un rapporto con la violenza. Il fatto è accaduto alle 3 di lunedì mattina in una stanza di un hotel di Milano nel quadrilatero della moda dove la coppia, due rampolli della Roma-bene, era arrivata da alcuni giorni per trascorrere il fine settimana di Halloween. L’uomo è stato denunciato a piede libero, ma non sono state trovate tracce di droghe nella stanza.