Giovanni Allevi ancora al Blue Note di New York

Dopo il doppio tutto esaurito dello scorso anno, quando era solo un debuttante, il 15 maggio il compositore e pianista marchigiano Giovanni Allevi torna a esibirsi al Blue Note di New York, forte del successo del suo ultimo album No Concept che in Italia, ha raggiunto il traguardo delle 20mila copie. La data di New York fa parte del «No Concept tour» che, iniziato a febbraio, porterà Allevi ad esibirsi il 30 maggio a Milano al Teatro Nazionale. Il prossimo mese il musicista entrerà in studio di registrazione per realizzare il nuovo album di composizioni inedite che uscirà a settembre (prodotto da Bollettino Edizioni Musicali e pubblicato da Ricordi/SonyBmg Music Entertainment). «Il successo che sto avendo è la dimostrazione che quando si fanno le cose con il cuore, le porte si aprono e l’universo trama in tuo favore. Ringrazio, oltre al mio staff, i tanti sognatori, poeti e visionari nascosti dentro le splendide persone comuni che danno un senso magico alle mie note e che realizzano, nel proprio intimo, l’opera d’arte». Il prossimo mese Allevi inizierà a registrare il suo nuovo cd.