Da giovedì arrivano Bot e Btp

La decisione del Tesoro di annullare le aste di medio-lungo termine di fine novembre e metà dicembre ha avuto scarso effetto sulle quotazioni del mercato secondario, che hanno registrato ieri diffusi arretramenti. Calmo anche il Bund (meno 33 punti). Il calendario dei nuovi collocamenti prevede per giovedì 26 l’emissione di Bot annuali per 9,5 miliardi. Il giorno successivo l’asta da 1 miliardo di Btp inflazione, scadenza 2017; mentre il 30 ottobre è indetta l’asta per il nuovo Cct luglio 2013, nonché Btp a 3 anni e a 10 anni.