Giovedì asta Bot da 4 miliardi

Il calo dell’euro sotto quota 1,18 dollari ha riacceso le aspettative di un rialzo dei tassi nell’Ue, deprimendo sul finale le quotazioni di Bund e Btp. Il titolo tedesco è finito a 119,46, in calo di 8 punti, mentre tra i Btp solo il «decennale» si mantiene in area positiva, mentre la serie 2034 non ha raccolto scambi. Il Tesoro metterà in asta giovedì 4 miliardi di Bot a 12 mesi, mentre non verrà offerto il titolo a 3 mesi, contro i 7 miliardi in scadenza. La Russia decide il rimborso di altri 15 miliardi di dollari ai Paesi del Club di Parigi.