Giovedì parte l’anno mozartiano

Il duecentocinquantesimo anniversario della nascita di Mozart cade il 27 gennaio. E Milano, come tante altre grandi città europee, si prepara a celebrare l’anno mozartiano. Il via alle iniziative in onore del grande compositore di Salisburgo, il 12 gennaio. Una festa (promossa dal Comune, budget 920mila euro) già iniziata in grande stile il 7 dicembre scorso con una Prima della Scala che ha visto in scena l’Idomeneo. E che continuerà per tutto il 2006 con un cartellone ricchissimo: 140 eventi fra spettacoli, concerti, incontri e itinerari culturali, in 33 luoghi della città. Teatri (primo appuntamento giovedì prossimo al Dal Verme con l’Orchestra dei Pomeriggi Musicali), chiese, palazzi storici, università, librerie, auditori, musei. Fra i vari appuntamenti, da non perdere la Maratona Mozart, cinque ore di musica e cinema in programma il 27 gennaio al Teatro dal Verme. E la Messa in do minore eseguita dall’Orchestra Verdi il 19 gennaio all’Auditorium. Il programma completo si trova nei 60mila cataloghi distribuiti dal Comune in tutti i luoghi pubblici di Milano e provincia, o all’indirizzo Internet www.mozartways.it.