Giovedì sciopero Sea Disagi in vista a Linate e Malpensa

I sindacati autonomi hanno indetto uno sciopero di 24 ore dei dipendenti dei due aeroporti milanesi per protestare contro la decisione del Comune di vendere un altro pacchetto di quote di Sea, la società che gestisce gli scali. Giovedì potranno esserci forti disagi nel trasporto di merci e passeggeri sia a Linate che Malpensa. Lo stop è organizzato da Ugl-Trasporto Aereo, Flai-Trasporto e Servizi, Usb-Lavoro Privato Trasporti e la protesta coinvolge Sea spa e Sea Handling spa.
A causa di assemblee sindacali dei lavoratori del Comune di Milano invece, oggi i servizi al pubblico potranno avere sospensioni all’Anagrafe centrale di via Larga dalle 8.30 alle 14 e nelle delegazioni anagrafiche decentrate dalle 8.30 alle 13. L’agitazione è indetta da indetta da Fp Cgil e Uil Fpl.