Giraudo ricorre all’arbitrato Coni

Gli avvocati Massimo Krogh e Luigi Chiappero, difensori dell'ex ad della Juventus, Antonio Giraudo, presenteranno domani alla camera di conciliazione del Coni un'istanza dove si denuncia la violazione di norme costituzionali ordinarie. La presentazione del ricorso avviene in vista di analoga iniziativa presso il Tar del Lazio. Secondo quanto si è appreso, nella memoria dei legali di Giraudo si denuncerebbe anche l'inosservanza di principi generali sempre affermati dalla Consulta e dalla Cassazione, nonchè «l'interpretazione metagiuridica» del codice sportivo. Intanto Vittorio Cecchi Gori ha presentato un esposto-denucia a Rossi, Borrelli e Palazzi per valutare l’illecito sul fallimento della sua Fiorentina.