«Girlitude», blog per donne aggiornate

Non era molto tempo fa: dicevi «automobile» e associavi la parola «uomo». Oggi non solo succede di imbattersi in molte donne al volante ma addirittura che una casa automobilistica (la Peugeot) vari un'iniziativa tutta femminile.
Come un blog, chiamato «Girlitude», per orientare l'altra metà del cielo fra supermercati, ricette, consigli per gli acquisti, vacanze per i figli e tanto altro ancora. Girlitude si trova su blog.peugeot.it. Lo anima Giulia, trendwatcher di professione e inviata speciale di Peugeot: è una «cacciatrice di tendenze» che si trova nel posto giusto al momento giusto, nel luogo in cui accade il nuovo. Prova lei in prima persona, il negozio di nicchia, il ristorantino esclusivo, legge riviste di tutti i tipi, blog e siti ed è sempre connessa.
Parlerà di ciò che accade a Parigi, Londra, Tokyo, New York, Hong Kong e in tutte quelle città in cui le tendenze nascono. In assoluta anteprima.
Perchè l'azienda francese si impegna a segnalare le novità alle donne? Perchè, chi ha scelto la 2008 Peugeot è soprattutto donna con un denominatore in comune, la «Girlitude» (girl più attitude). «È l'attitudine a non rinunciare mai alla propria femminilità - spiegano alla Peugeot - in tutti gli aspetti della vita quotidiana. Si allude, insomma, a quella capacità e quell'energia, tutta femminile, con cui le donne si sanno destreggiare quotidianamente tra vita privata lavoro senza mai risparmiarsi». Donne curiose, interessate alle tendenze, costantemente alla ricerca di stimoli.
E così Peugeot Italia ha deciso, per la prima volta, di non parlare di sé, delle proprie auto, o della caratteristiche tecniche della 2008 ma di aprire il blog «Girlitude». È oggi il giorno del debutto.