Il giro di campo di Totti, il sollievo della Lazio

Il capitano osannato dopo lo 0-0 con il Chievo Biancocelesti salvi con il 3-3 di Palermo

Le romane salutano il campionato con sollievo. Tornate a masticare il pane duro della bassa classifica Roma e Lazio già pensano a limitare i danni per l’anno prossimo. E non consola sapere che la nostra serie A è sempre più livellata verso il basso con ben 10 squadre su 20 che ieri rischiavano la retrocessione. I biancocelesti si sono guadagnati la salvezza grazie a un’«europeo» 3-3 con il Palermo, mentre i giallorossi si sono presi una domenica di ferie pareggiando 0-0 con un Chievo che non chiedeva altro. L’unica cosa che interessava al pubblico era l’annuncio del prolungamento del contratto di Totti. E invece è arrivata la doccia fredda: per il pubblico niente proclama, per il giocatore la bocciatura di Lippi.

Annunci

Altri articoli