Un giro d’affari di 155 milioni

Con Beatrice Trussardi, imprenditrice della quarta generazione, presidente e amministratore delegato del gruppo Trussardi, una delle griffe più prestigiose della moda «made in Italy», ecco un’altra puntata della nostra inchiesta dedicata agli Innovatori. Bergamasca trapiantata a Milano, studi a New York, Beatrice Trussardi si ritrova giovanissima alla testa dell’azienda di famiglia dopo la scomparsa del padre Nicola nel 1999 e del fratello Francesco nel 2003. E dopo avere completata la razionalizzazione della struttura di governance e di controllo, con lei la maison del Levriero riprende a correre: 428 dipendenti, fatturato di 155 milioni di euro con l’export che incide per il 65% del volume d’affari, tre marchi: Trussardi Levriero, Tru Trussardi, Trussardi Home.