Giro: «Un video shock sul degrado a Trastevere»

«Oggi (ieri, ndr), dalle due alle quattro di notte, ho filmato scene davvero tristi di degrado e disagio giovanile a Trastevere con ragazzi giovanissimi, dai 15 ai 20 anni di età, che assumono pasticche, fumano erba e tirano cocaina da strisce stese sugli specchietti rovesciati dei motorini in sosta». Lo denuncia il deputato di Forza Italia e coordinatore regionale del Lazio, Francesco Giro che sottolinea, in una nota, come «a questo si aggiungono scene di ragazze che barcollano, di giovani che bevono superalcolici, di graffitari in azione». «Tutto è stato registrato in un video - ha aggiunto Giro - e nei prossimi giorni decideremo se, quando e come diffonderlo, come atto di denuncia e di testimonianza civile del profondo degrado in cui sta precipitando il centro storico, ma anche la periferia della capitale. Fra le ipotesi, anche quella di presentare il video al seminario nazionale di FI a Gubbio. «Mi auguro che il sindaco Veltroni - ha concluso Giro - ci ascolti e ci dia una mano per questa emergenza sociale della capitale. Per rendersi conto del degrado, basta passeggiare per le vie del centro, da Testaccio a San Lorenzo e ora anche a Trastevere o andare nelle zone periferiche della città. Stupisce il silenzio della comunità di Sant’Egidio che a Trastevere deve molto, essendo nata in questo quartiere».