Giro di vite degli enti locali Vanno tagliate le auto blu

Uno dei capitoli di spesa sui quali si abbatterà la scure della Finanziaria è quello delle auto blu. Il risparmio previsto per la questione del parco auto è di cento milioni di euro.
La sinistra che è insorta contro questa Finanziaria minacciando di spegnere i lampioni, farà bene a ricordare alcuni dati. Alla Regione Lazio, ad esempio, vi sono 76 auto blu per 70 consiglieri regionali. In cinque mesi queste auto hanno bruciato 36mila euro di benzina, 20mila euro di manutenzione ordinaria e 3mila euro di lavaggi.
Il tutto all’interno di un contesto dove, nella passata legislatura, è stata votata all’unanimità una mozione con la quale si chiedeva una limitazione nell’uso delle auto di servizio, la soppressione dell’uso dei lampeggianti blu e l’autorizzazione preventiva per i viaggi dei consiglieri e degli assessori.
Poiché nulla è cambiato è doveroso riprovarci con la Finanziaria.